placeholder Gruppi di Acquisto Solidale  
spacer ·   Prima pagina   ·   Notizie   ·   Documenti   ·   Gruppi   ·   Links   ·   Da scaricare   ·   F.A.Q.   · spacer
  Giovedý, 14 Dicembre, 2017 - Ciao ospite
 
 

Menu principale
· www.economiasolidale.net

Risorse
· Cosa sono i Gas
· Per la stampa
· Documenti
· Da scaricare
· Video
· Bibliografia

Contatti
· E-mail
· Mailing-list

Altro
· Cerca nel sito

Archivi G.A.S.
· Archivio gruppi
· Archivio produttori autosegnalati

Online
Abbiamo 93 ospiti e 0 iscritti in linea.

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.


Login
 



 


Registrazione

Recupero pwd smarrita.



Regolamento per un'associazione


Esempio di regolamento per costituire un Gruppo di Acquisto Solidale in associazione (dal GAS Fidenza). Da adattare alla propria realtà.

  1. Le prestazioni dei soci per i fini dell'Associazione sono da ritenersi di VOLONTARIATO e quindi gratuite.

  2. Chiunque condivida le finalita' e i metodi dell'Associazione e si impegni a rispettarne il carattere solidaristico può associarsi a titolo personale o come famiglia.

  3. La quota di iscrizione e' definita dall'assemblea e costituisce un fondo cassa per le spese organizzative.

  4. L'assemblea delibera inoltre la quota sociale annuale che ha lo scopo di finanziare tutte le iniziative di informazione, divulgazione ecc. previste dallo statuto.

  5. Il pagamento della merce richiesta dai soci e' da effettuarsi all'ordine. Esso dovra' essere in contanti o con versamento su conto corrente dell'Associazione.

  6. É previsto il rimborso spese ai soci su presentazione di adeguata documentazione. Per le spese non documentabili si effettuera' un rimborso di tipo forfettario deliberato dal Presidente.

  7. Il costo del trasporto di ogni singola consegna verra' addebitato in modo proporzionale alle singole ordinazioni.

  8. Qualora il trasporto sia effettuato da soci, verra' calcolato dal C.D. un costo che tenga conto sia delle spese vive sostenute e documentate che di una tariffa chilometrica. Detto costo gravera' sulle ordinazioni come al punto precedente.

  9. Le ordinazioni verranno effettuate, in genere, in date prefissate. I soci, di conseguenza, sono tenuti a consegnare le proprie richieste con congruo anticipo.

  10. I fornitori effettueranno la consegna in un solo luogo, da definirsi volta per volta. É compito dei soci prelevare i prodotti ordinati nel più breve tempo possibile.
    É DA ESCLUDERSI QUALUNQUE TIPO DI RESPONSABILITa' (SUI PRODOTTI, SULLA LORO CONSERVAZIONE, ECC.) DA PARTE DEL SOCIO CHE SI INCARICA DI QUESTA OPERAZIONE.




(38036 letture) | Versione stampabile | Invia |


Commenti
brucost
12.01.13, 01:26
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti
Registrati.

 
pixel
Notizie - Gruppi - Istruzioni RSS - Disclaimer

Sito sviluppato con Postnuke, un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL | Web design by marcomunari.it