placeholder Gruppi di Acquisto Solidale  
spacer ·   Prima pagina   ·   Notizie   ·   Documenti   ·   Gruppi   ·   Links   ·   Da scaricare   ·   F.A.Q.   · spacer
  Venerdì, 24 Marzo, 2017 - Ciao ospite
 
 

Menu principale
· www.economiasolidale.net

Risorse
· Cosa sono i Gas
· Per la stampa
· Documenti
· Da scaricare
· Video
· Bibliografia

Contatti
· E-mail
· Mailing-list

Altro
· Cerca nel sito

Archivi G.A.S.
· Archivio gruppi
· Archivio produttori autosegnalati

Online
Abbiamo 50 ospiti e 0 iscritti in linea.

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.


Login
 



 


Registrazione

Recupero pwd smarrita.



Tutta un'altra città in festa, Massa (MS), 24-25 settembre 2011



Appuntamenti Il 24 e il 25 settembre si terrà a Massa nella villa e nel parco della Rinchiostra la seconda edizione di “Tutta un'altra città in festa”. Un bis che torna a grande richiesta dopo il successo di oltre seimila presenze registrato lo scorso anno.

L'inaugurazione è prevista alle ore 10 di sabato 24 settembre alla presenza del Sindaco Roberto Pucci che darà il via ufficiale alla due giorni che punta a promuovere tutto ciò che rientra in un nuovo stile di vita: eco-compatibile, biologico, a basso impatto ambientale, sostenibile, equo e solidale. Dal cibo ai vestiti, dai prodotti per la pulizia della casa e la persona ai materiali per l'edilizia, dall'economia all'energia, dalla politica alla mobilità sostenibile, ci sarà spazio per conoscere ma anche per imparare e praticare fin da subito quello che gli organizzatori ritengono essere un modello di vita più corretto, sano ed etico.

L'evento è organizzato da “Tutta un'altra città”, rete formatasi nell'ambito del Bilancio Partecipato del Comune di Massa con un progetto risultato vincente nel 2009 e composta da associazioni e gruppi che si occupano di ambiente, altra economia, cultura e intercultura.

Ricco e articolato il programma della due giorni che prevede l'alternarsi di dibattiti e conferenze su argomenti che spaziano dalla gestione dei rifiuti - con la presenza dei sindaci di Massa e Carrara - alla contabilità ambientale delle cave, all’autotutela alimentare e alla democrazia partecipata.

Anche la crisi globale avrà il suo spazio: sabato pomeriggio una tavola rotonda intitolata “Dalla crisi globale alla rinascita locale” vedrà la partecipazione di Andrea Baranes (Fondazione Culturale Responsabilità Etica), di Alessandro Volpi (Docente di Storia contemporanea, Geografia politica ed economia presso l’Università di Pisa e Assessore al Bilancio del Comune di Massa), Massimo Ronchieri promotore di Banca Etica e Fulvia Mantovani del Pastificio Iris.

Ampia la scelta degli workshop: si potrà fare esperienza di treeclimbing , imparare a produrre saponi, conoscere la casa che consuma poca energia, riflettere sulla gestione della vegetazione urbana. Sono inoltre previste presentazione di libri, spettacoli teatrali, sessioni di biodanza ed altre attività olistiche.

Negli oltre cinquanta stand disposti nel parco e nei 700mq di allestimento all'interno della villa si potranno trovare specifiche attività per bambini, libri, software, prodotti del commercio equo-solidale, biologici e locali, ecologici per la persona e per la casa, abbigliamento ed accessori del genere etico, equo, ecologico. Infine, una novità: l'area Baratto per scambiare oggetti e servizi senza l'uso del denaro in due sezioni: una dedicata ai bambini, l'altra agli adulti.

L'iniziativa è patrocinata da Regione Toscana, Provincia di Massa-Carrara, Comune di Massa e in parte finanziata dal comune attraverso il percorso del Bilancio Partecipato ma sostenuta dal volontariato dei partecipanti animati dall'ambizioso obiettivo di preparare una festa davvero di tutti e per tutta la città.

Per info: www.gas.ms.it - massa(chiocciola)gas.ms.it - cell. 347-93.42.995


Pubblicato da andreas il 17/09/2011
(11665 letture) | Versione stampabile | Invia |


Commenti
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti
Registrati.

 
pixel
Notizie - Gruppi - Istruzioni RSS - Disclaimer

Sito sviluppato con Postnuke, un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL | Web design by marcomunari.it