placeholder Gruppi di Acquisto Solidale  
spacer ·   Prima pagina   ·   Notizie   ·   Documenti   ·   Gruppi   ·   Links   ·   Da scaricare   ·   F.A.Q.   · spacer
  Lunedì, 18 Marzo, 2019 - Ciao ospite
 
 

Menu principale
· www.economiasolidale.net

Risorse
· Cosa sono i Gas
· Per la stampa
· Documenti
· Da scaricare
· Video
· Bibliografia

Contatti
· E-mail
· Mailing-list

Altro
· Cerca nel sito

Archivi G.A.S.
· Archivio gruppi
· Archivio produttori autosegnalati

Online
Abbiamo 160 ospiti e 0 iscritti in linea.

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.


Login
 



 


Registrazione

Recupero pwd smarrita.



GASSEMBLEA 2009 - 1 ° incontro annuale della Rete dei GAS del Lazio, Roma, 21 giugno 2009



Appuntamenti Il 21 giugno 2009 si terrà a Roma il primo incontro annuale della Rete dei Gruppi di Acquisto Solidale di Roma e del Lazio. Un appuntamento di condivisione e confronto delle esperienze, discussione e conoscenza del consumo critico e dell'economia solidale, riflessione e progetti per il futuro del coordinamento nato nel febbraio 2006.

L'assemblea annuale si terrà nell'intera giornata al c.s.o.a Forte Prenestino (via F. Delpino, Centocelle) e intende essere l'occasione di incontro dei Gruppi che da tempo lavorano per mettere a fattor comune le proprie esperienze e costruire dinamiche collettive di più ampio respiro. Molti i temi in agenda: dal dibattito sui progetti futuri della Rete alla discussione e al confronto sulle soluzioni organizzative adottate dai singoli gruppi, dai rapporti con produttori e il commercio equo e solidale alla certificazione biologica, dalle soluzioni informatiche all'acquisto comune di tecnologie sostenibili.

Il sito della Rete diverrà il luogo dove scegliere e discutere i temi dei dibattiti con un invito ad adottare nuovi gruppi da coinvolgere. Una trama che si annuncia come sempre più fitta in vista del Convegno nazionale dei GAS previsto per il 26-28 giugno in Sicilia.

RETE GAS LAZIO - Rete dei Gruppi di Acquisto Solidale di Roma e del Lazio

web: www.gasroma.org
info: gas_lazio@inventati.org
list: https://www.autistici.org/mailman/listinfo/gas_lazio_lista

--------------------------------------------------

PROGRAMMA

h 10.00 - accoglienza e presentazioni
- autopresentazione dei GAS
- presentazione della Rete e della sua storia
- racconto/i sul convegno nazionale dei GAS 2008

h 11.45 - dibattito generale
- la Rete GAS Lazio guarda al futuro: idee e proposte per il prossimo anno

h 12.45 - presentazione dei tavoli tematici

h 13.00 - pranzo solidale

h 15.00 - incontro dei tavoli tematici

h 17.00 - plenaria
- relazione dei tavoli tematici
- prossimi appuntamenti e saluti

--------------------------------------------------

Proposte per i tavoli tematici
(work in progress)

Piccolo è bello?
Dimensione e organizzazione? Quanto piccolo deve essere un GAS? quanto può influire? Qual è il limite all’espansione del GAS? Quanto ci possiamo ingrandire affinché non si perda il lato umano del rapporto solidale? Si vuole aumentare come Rete il numero dei G.A.S. con anche iniziative attive di promozione e diffusione di tale strumento o si vuole lasciare la spontaneità nella nascita di nuovi G.A.S.? Una riflessione sull’incidenza dei G.A.S. sull’economia reale, prospettive e situazione attuale.

Globale o locale?
Come si pongono i G.A.S. della rete con il commercio equo? Dobbiamo esclusivamente incentivare il consumo territoriale e/o tener anche conto dell’economia equa con i produttori del terzo mondo?

Dal G.A.S. al G.A.P.S. (Gruppo d’Acquisto e Produzione Solidali)?
Dall’acquisto alla produzione, sperimentazioni verso un’unica rete solidale sul territorio (esempi: retina G.A.S. Brianza, D.E.S. Brianza); superamento della domanda e offerta come casuale e successiva alla programmazione economica della produzione, per orientarsi verso una domanda e offerta concertata.

Gruppo d’acquisto laziale?
Quali acquisti realizzare tra più GAS? Quali esperienze realizzate? Quali prodotti e nuove settori merceologici (prodotti duraturi, elettrodomestici,…)? Come gestire gli acquisti collettivi, il trasporto e le consegne? Quali produttori e quale rapporto con essi?

Favorisca i documenti!?
Qual è il ruolo della certificazione bio nell’agricoltura. Come si comportano e si dovrebbero comportare i GAS su tale questione? Come funziona l’autocertificazione?

Techno-GAS?
Uso e abuso degli strumenti organizzativi informatici per snellire i processi gestionali e decisionali e per incentivare la partecipazione anche a distanza. Gestigas, mailinglist, siti web, social network, sms, …

Sì, ma da dove venite?
Da dove e come arrivano i prodotti che acquistiamo? Quali sono le alternative di trasporto? quali possibilità esistono di creare lavoro in questo campo? Si può costituire una cooperativa di trasporto appositamente per i trasporti per i G.A.S.? Da chi? A quali condizioni?

Decisioni solidali?
Metodo del consenso e partecipazione: come si decide e ci si organizza nei gruppi? Si sceglie con chi c’è oppure si attende la massima partecipazione possibile? Esiste una via di mezzo tra le due possibilità? Esiste una terza via?

Energie solidali?
Quali progetti di produzione rinnovabile? Provare il risparmio energetico e l’efficenza?

Orti urbani?
Come portare la campagna in città?

Pubblicato da andreas il 17/06/2009
(25015 letture) | Versione stampabile | Invia |


Commenti
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti
Registrati.

 
pixel
Notizie - Gruppi - Istruzioni RSS - Disclaimer

Sito sviluppato con Postnuke, un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL | Web design by marcomunari.it